Contest scuole, "Io Sono Arte". Edizione internazionale 2021 con una borsa di studio, in Vangadizza.

Aggiornato il: 20 ago 2020


IoSonoArte, il logo del contest

A poche settimane dall'inizio del nuovo anno scolastico, si stanno preparando le novità per l'edizione 2021 del contest IoSonoArte, che è stata rinviata al prossimo 7 Maggio 2021 a causa della pandemia globale. L'associazione ETHIKA ente del terzo settore, ha preso le redini della nuova edizione, affiancata dai partner già esistenti, ed aggiungendo altri tasselli al bellissimo puzzle per questo contest internazionale per gli allievi delle scuole medie e superiori, che si arricchisce anche di una prestigiosa borsa di studio.

Andiamo con ordine.

La nuova edizione, che sarà anche una sommatoria dei precedenti concorrenti ancora non selezionati e dei nuovi dell'imminente anno scolastico, avrà una prestigiosa sede in collaborazione con il Sodalizio Vangadiciense di Badia Polesine (RO); la collaborazione con il prof. Paolo Aguzzoni, membro e portavoce del direttivo, è stata suggellata in queste settimane. La stupenda location dell'Abbazia della Vangadizza, monumento storico dell'anno Mille, con un passato ragguardevole e di caratura internazionale, sarà la cornice ufficiale per le 30 opere che saranno selezionate e premiate durante l'evento, che sarà anche in diretta streaming, per coloro che non potranno assistervi di persona. Il Chiostro sottostante alla gigantesca biblioteca che è in fase di allestimento in questi mesi, ospiterà anche la mostra ufficiale con le 30 opere dell'Albo d'Oro IoSonoArte, le migliori produzioni provenienti da tutte le scuole partecipanti dall'Italia, Svizzera Italiana e Principato di Monaco.

Abbazia della Vangadizza, Badia Polesine (RO)

Non meno importante è la borsa di studio che sarà devoluta al primo premio assoluto tra tutte le categorie del contest, intitolata al recentemente scomparso designer Enrico Morsiani, sostenitore di questo contest sin dalla sua primissima stesura avvenuta nel 2018 con gli amici di ETHIKA. La famiglia ha deciso di devolvere una borsa di studio intitolata al caro Enrico per onorare il ricordo di una persona creativa e di successo come Enrico, che credeva fortemente nella formazione dei giovanissimi in questo settore artistico e professionale.


"...Enrico è stato un grande estimatore del design e questa connotazione si può trovare in ogni suo lavoro, progetto, creazione...Oltre che un omaggio al professionista, questo è il nostro modo per tenere con noi il suo ricordo ed i suoi principi ispiratori che di certo non mancheranno nel nostro contest...La famiglia ha accettato con entusiasmo questa collaborazione e ne siamo tutti molto felici...Enrico amava la positività ed è questo che vogliamo mantenere...", racconta la presidente di ETHIKA, dott.ssa Anna Mykhnyuk.

Chiostro della Vangadizza

Il valore della borsa di studio sarà reso noto non appena possibile, ma di certo si tratta di un premio davvero utile, specie in questi momenti così difficili dove scuola, cultura ed arte sono messe in notevole difficoltà a causa delle numerose problematiche economiche sociali e mondiali. I giovanissimi meritano opportunità superiori alle attuali aspettative, se si vuol dare una connotazione durevole a ciò che è essenziale al futuro di questi ragazzi. E' proprio il caso di dire che Bellezza ed Arte salveranno il mondo!

Il sito ufficiale del contest è all'indirizzo www.iosonoarte.com


231 visualizzazioni0 commenti