top of page

Arte, moda e sostenibilità al Borsari di Legnago. Primo dei due eventi “Sur les Plats”.


Tubino Rdress couture "Visioni" con guanti e bag abbinata. Ph.: Gervasutti

Sur les Plats, il nuovo concept ideato da ETHIKA aps in collaborazione con LucaMartini fashion company e Borsari del gruppo IDB di Badia Polesine, ha visto la sua prima serata lo scorso 18 maggio, nelle atmosfere eleganti di Borsari Legnago, impreziosite dall’arte ed artigianato esclusive, esibite durante la cena-evento.

Apertura di serata molto intensa con le sonorità di Luca Donini, che hanno accompagnato la preziosa conduzione di Chiara Mestieri, co-autrice dello storytelling dedicato ad arte, artigianato, sostenibilità e vita dei protagonisti di questa prima serata, Luca Martini company e Madame Giselle Rufer Delance, con gli omonimi brand presenti insieme alle particolari creazioni indossate dalle modelle.

Arte, colore e preziose lavorazioni svizzere ed italiane, hanno campeggiato tra i tavoli durante le 7 uscite sul catwalk Borsari Legnago; importanti outfit con opere d’arte originali presentati dal brand Rdress couture, tessuti in seta naturale e geometrie quasi ermetiche, indossate magistralmente, hanno accompagnato tutto il percorso serale degli avventori presenti in sala. BioCreazioni sostenibili al 100%, con crominanze uniche e giovanili, sono state proposte dal brand PhoeniX collection.

Importante l'apporto artigianale e professionale del team LIAM sartoria di Ketty Chiumento, che coadiuva molte creazioni Luca Martini a filiera corta, manifatture di pregio che si distinguono per il grande impatto anche emozionale nel vestirle.

Importante e ricco il menù presentato dagli chef Borsari, che ha egualmente incantato i palati più sopraffini, con equilibrio e quel pizzico di energia, proprio adatto a questi eventi così ricchi di significati.

Bellissime le sonorità acustiche ed elettroniche, tipiche della musica francese degli anni 80, che hanno accompagnato tutto l’evento, scandendo perfettamente i motivi artigianali proposti dalle creazioni in passerella.


Chiara Mestieri (abito "ice" by LucaMartini), conduttrice con Chanel Dilecta (Top&Shorts "Il Tempo" by LucaMartini). Ph.: Gervasutti.

Ospite esclusiva, Chanel Dilecta, con il nuovo brano “Nuvole e Sole”, ha dato il ritmo alla prima uscita ufficiale delle miss, con Top&Shorts estivi artistici e sostenibili al 100%, interamente costruiti con tessuto di filati Econyl provenienti dal recupero di plastiche industriali e reti da pesca oceaniche. La bravissima Chanel, è reduce dall’evento Unicef di Sanremo di poche settimane fa, oltre che essere la rappresentante italiana ancora in carica del recente JuniorEurovision 2022, in Armenia, che l’ha vista protagonista per l’Italia con il brano in gara.

Notevole evento innovativo, ricco di spunti di riflessione, con un successo di pubblico che ha gremito i posti disponibili su prenotazione.

Il prossimo appuntamento con nuove sorprese e quasi interamente declinato all’abbigliamento mare e vacanze, sarà per il 15 giugno sempre da Borsari Legnago.

Per tutte le informazioni è a disposizione il sito ufficiale all’indirizzo www.ethikaunion.org.


Il team tutto femminile Sur les Plats, con Martina Gallo, make-up artist dell'evento. Ph. Gervasutti.

Malena con "Kromika" 100% seta naturale, abito cerimonia . Ph. Gervasutti.

Natalie con l'abito "BlueWaves" creato appositamente per la direttrice d'orchestra Damiana Natali, 100% tessuto ricilcato. Ph.: Gervasutti.

Il team Sur les Plats. Ph. Gervasutti.


290 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


HELPUKRAINE-logo-2022.jpg
bottom of page